Il nostro sito utilizza i cookies per offrirti un servizio migliore.

Se vuoi saperne di più o avere istruzioni dettagliate su come disabilitare l'uso dei cookies puoi leggere l' informativa estesa

Cliccando in un punto qualsiasi dello schermo, effettuando un’azione di scroll o cliccando su Accetto, presti il consenso all’uso di tutti i cookies.

payday loans
Tu sei qui:

Notizie dal mondo

Caso Stamina. Dopo la condanna di Vannoni & C. Aifa: “Condannati i truffatori di Speranze”

Editoriale a firma di Luca Pani e Sergio Pecorelli, Direttore Generale e Presidente dell'Agenzia Italiana del Farmaco, da Quotidianosanità.it del 19 marzo 2015

Nelle ultime settimane non aveva occupato più, quanto e come avrebbero voluto i suoi “inventori”, le prime pagine dei giornali né l’agenda dei programmi di cronaca o dei salotti televisivi, eppure il “caso Stamina”, che ha vissuto ieri un’importante tappa processuale del suo degno e triste epilogo, non può essere archiviato e rimosso dalla coscienza civile del Paese e dalla riflessione della Comunità scientifica e delle Istituzioni pubbliche.

Leggi tutto...

Caso stamina, serve un giudizio netto e fermo

Intervento del professor Maurizio Mori, da "La Stampa" del 5 febbraio 2015

So bene che il patteggiamento è una procedura prevista dalla legge e che anche Vannoni potrebbe avvalersene. Dal punto di vista etico, tuttavia, la possibilità che tale opzione possa essere applicata allo specifico caso Stamina è semplicemente ripugnante. L'odiosità delle malefatte compiute dal gruppo è tale da non ammettere alcun «buonismo».

Leggi tutto ...

I contributi pubblicati sull'argomento da "La Stampa" del 28 gennaio e 5-6 febbraio 2015

Laureati e subito medici: un decreto del Miur semplifica il percorso formativo dei camici bianchi

Da Italia Oggi del 6 febbraio 2015, a firma di Benedetta Pacelli

Laureati e, contemporaneamente, abilitati alla professione medica. Risparmiando così quell’anno di tempo “perso” tra i mesi di tirocinio obbligatorio post lauream e l’esame di abilitazione per l’iscrizione all’albo. Dopo il restyling delle scuole di specializzazione medica (il dm è stato appena firmato anche dal ministero della salute) nel pacchetto di riforme che sta investendo a tutto tondo la formazione dei camici bianchi entra anche questo capitolo: la laurea abilitante al termine del percorso universitario.

Leggi tutto ...

Gestione ENPAM, per i giudici corretti i rilievi degli advisor

Da Doctornews del 16 dicembre 2014

Appare "corretto e completo" il rapporto degli esperti finanziari Sri, critico sulla gestione Enpam, a seguito dei cui contenuti cinque presidenti Omceo e un membro CdA presentarono un esposto, e successive indagini sulla gestione titoli della Fondazione portarono a un avviso di garanzia ad Eolo Parodi presidente dell'epoca.

Leggi tutto ...

ENPAM. Corte dei conti: promossi bilanci 2010/2012. Ma peggiora rapporto tra contributi e spese

Da Quotidiano Sanità.it del 13 dicembre 2014

Depositata il 9 dicembre scorso ecco la relazione della Corte dei conti che rileva anche un peggioramento del rapporto tra iscritti e pensioni dell'Ente di previdenza dei medici. Segnalata anche una previsione negativa per il decennio 2027/2037 ma poi i conti torneranno a posto. Permane invece una forte esposizione finanziaria.

Leggi tutto ...

Concorso specializzandi in medicina. Pubblicato DM che autorizza lo scorrimento della graduatoria nazionale

Da Quotidiano Sanità del 10 dicembre 2014

Le graduatorie delle Scuole di specializzazione in Medicina proseguono con le procedure di scorrimento a partire dal 9 dicembre 2014 e fino ad esaurimento posti, il funzionamento e lo scorrimento delle graduatorie di ciascuna Scuola ai fini dell'iscrizione avviene secondo alcune fasi e regole ben delineate. Entro il 18 dicembre ogni Università comunicherà al Cineca i nominativi dei candidati iscritti.

Leggi tutto ...

Specializzazioni mediche, ecco il riordino: addio a 1 scuola su 4, dai risparmi mille «borse» in più

Da IlSole24Ore Sanità del 21 novembre, a firma Marzio Bartoloni

Le scuole saranno ridotte da 56 a poco più di 40. I corsi dureranno un anno in meno e i risparmi saranno destinati a finanziare nuovi contratti (secondo le prime stime 700-800 in più). È pronta la riforma delle specializzazioni mediche finite ultimamente nella bufera anche per il contestato concorso nazionale . La bozza di riordino è sul tavolo del ministro dell'Istruzione, Università e Ricerca, Stefania Giannini che ora la dovrà trasformare in un decreto ministeriale da approvare - sentito anche il ministero della Salute - entro il prossimo 31 dicembre.

Leggi tutto ...

Ddl Pa/ Emendamento salva ordini «targato Fofi» contro la delibera Anticorruzione

Da IlSole24Ore Sanità del 3 novembre 2014

Un colpo di mano in guanti di velluto degli ordini contro le ristrettezze sull'inconferibilità e incompatibilità delle cariche volute dalla delibera dell'Anac. Sembra andare in questa direzione l'emendamento dei senatori di Forza Italia Andrea Mandelli e Luigi D'Ambrosio Lettieri al disegno di legge sulla riorganizzazione delle amministrazioni pubbliche, in esame alla Commissione Affari Costituzionali.

Leggi tutto ...

Il sistema sanitario italiano scala la classifica: ora è il terzo più efficiente al mondo

da www.quotidianosanità.it del 9 ottobre 2014

Secondo la classifica stilata dall'agenzia americana siamo il top in Europa e miglioriamo il sesto posto dello scorso anno. A livello mondiale ci superano soltanto Singapore e Hong Kong. La Russia è relegata in ultima posizione, male anche Germania e Usa che non vanno oltre 23°e 44° posizione. 

Leggi tutto ...

Concorso per le scuole di specializzazione in Medicina:ecco le sedi dove si svolgono le prove

Da IlSole24Ore Sanità del 8 ottobre, a firma Marzio Bartoloni

Il Miur pubblica l'elenco delle sedi dove si svolgeranno le selezioni.
A comunicare l'elenco delle sedi dove si terrà la prova è il portale del Miur universitaly: «Entro il giorno 20 ottobre prossimo - si legge nel portale gestito dal ministero - sarà comunicata a ciascuno candidato, attraverso il sito ad accesso riservato, la sede in cui dovrà svolgere la prova».

Leggi tutto ...

Ordine Provinciale dei Medici ed Odontoiatri di Piacenza. C.FISC. 80000310336. Tutti i diritti riservati.